FLEX oltre il Catalogo

Trasformare le idee in soluzioni concrete di design: questo è l’impegno quotidiano dei comparti Creativity&Design e di Ricerca&Sviluppo di FLEX.

La vocazione di FLEX all’alta qualità, garantita dalla cura artigianale di prodotti designed and manifactured in Italy, ha portato l’azienda ad essere proattiva rispetto alle esigenze personalizzate della committenza: non solo un’ampia collezione di prodotti standard, presenti a catalogo, ma una visione ben più allargata e complessa delle necessità creative e strutturali, che ha spinto l’inventiva e la produzione oltre i propri limiti.

Nel corso degli anni, è proprio da alcuni progetti personalizzati – fonte di ispirazione continua e sfida nei confronti del mercato per FLEX – che sono nati nuovi prodotti a catalogo.

Nessun confine, dunque, alle possibilità: ogni progetto viene raccolto e valorizzato con lo stesso impegno riservato ai mercati nazionali ed internazionali che FLEX ha servito, e per cui ha creato ogni singola soluzione custom tutt’oggi esistente, dal 1990.

FLEX è Soluzioni Personalizzate

“Se puoi sognarlo, puoi farlo” con questa frase ambiziosa scomodiamo il grande Walter Elias Disney per condividere umilmente lo spirito con il quale affrontiamo ogni richiesta o proposta di prodotto personalizzato.

In FLEX vengono accolti sia progetti dal design già predefinito, talvolta pensati proprio da alcuni tra i più noti studi di architettura nazionali ed internazionali, sia concept che – più semplicemente – prendono progressivamente forma da un desiderio o un’idea, anche indistinta, della committenza.

Ogni soluzione, proposta o richiesta a FLEX, trova la sua espressione nello studio di design e nelle successive fasi ingegneristiche, per dare vita alla realizzazione concreta di prodotti e sistemi che, altrimenti, sarebbero rimasti sulla carta o nella mente di chi, appunto, li ha sognati.

L’offerta e la realizzazione di soluzioni personalizzate avviene attraverso un processo ben definito e consolidato, e può raggiungere diversi livelli di complessità, a seconda della grandezza e articolazione della commessa: il brief con il cliente, il sopralluogo, lo studio del concept di design unitamente alla progettazione ambientale rappresentano le fasi preliminari per arrivare a una proposta omnicomprensiva, che anticipi la preferenza del cliente, a cui seguono la prototipazione e l’ingegnerizzazione, che porteranno alla produzione di soluzioni uniche.

FLEX è Standard e Custom dal 1990

Naturalmente la compresenza di prodotti a catalogo e soluzioni personalizzate è fluida, e quasi impercettibile agli occhi di nuovi clienti e consumatori finali. L’obiettivo finale di grande funzionalità, sicurezza d’uso e piacevolezza estetica viene raggiunto in ogni caso. Certo, in alcuni casi l’unicità della soluzione adottata sarà molto evidente ed apprezzata.

Ripercorrendo la storia di FLEX dal 1990, sono presenti numerosi esempi di commistione fra prodotti a catalogo, sistemi standard personalizzati solo in parte – magari nelle finiture o nelle dimensioni dei pannelli, per esempio –, per arrivare a progetti visionari come alcuni totem-scultura per esterno, pensati da uno studio di architettura internazionale, e completati da un progetto di segnaletica interna ed esterna. Tale commistione è sempre una naturale conseguenza del voler consigliare e scegliere, insieme al cliente, la soluzione migliore per rispondere a suoi desideri e necessità.

Nella nostra selezione di immagini, all’apposita sezione Galleria, è possibile prendere visione delle soluzioni offerte suddivise, non solo per categoria merceologia, ma anche per tipologia di prodotto, se standard o personalizzato.